Bari: il prof. Loreto Gesualdo eletto Presidente della Società Italiana di Nefrologia

0
1321

Loreto Gesualdo, Professore Ordinario di Nefrologia, Presidente della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Bari e Direttore della Struttura Complessa di Nefrologia, Dialisi e Trapianto del Policlinico di Bari, è stato eletto Presidente Nazionale della SIN – Società Italiana di Nefrologia per il biennio 2016 – 2018.

La scelta dell’accademico pugliese, ampiamente suffragato nell’ultimo congresso nazionale, lo proietta in uno scenario istituzionale di altissimo livello giacché la SIN risulta essere una Associazione medico-scientifica nazionale d’interesse generale e sociale, che ha fra gli altri scopi, quello  di promuovere e valorizzare la disciplina della Nefrologia, branca della medicina che si occupa delle malattie renali, e di  favorire la formazione e l’aggiornamento dei Nefrologi e degli operatori sanitari del settore.

Nefrologo di fama internazionale, già Consigliere della European Renal Association (ERA-EDTA), il Prof. Loreto Gesualdo è Coordinatore di numerosi progetti di ricerca internazionali, nazionali e regionali. In qualità di Coordinatore del Centro Regionale Trapianti della Regione Puglia, si sta occupando della riorganizzazione della rete regionale per i trapianti e della gestione del Registro Dialisi e Trapianto.

L’impatto scientifico dei suoi 350 lavori pubblicati in PubMed è documentato in Google Scholar da più di 11000 citazioni e un indice H di 54 ed è, inoltre, documentato dalle letture e comunicazioni scientifiche presentate a congressi nazionali ed internazionali. Il Prof. Gesualdo, presente tra i primi 50 top scientists italiani della Clinical Sciences, collabora con numerose Istituzioni universitarie italiane ed estere. Infine, il Prof. Gesualdo è nel Board of Directors della Renal Pathology Society ed è Chairman del CME Committee dell’ERA-EDTA.

Fonte ufficio Stampa Rettorato

di Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO