Bari: stasera inaugurazione di Street European Food Truck Festival

0
729

Questa sera, intorno alle ore 20.00, il sindaco di Bari Antonio Decaro e l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone si recheranno a Torre Quetta in occasione della serata inaugurale della nuova tappa di STREEAT® European Food Truck Festival, la rassegna del cibo di qualità interamente su ruote che fino a domenica notte si svolgerà negli spazi della spiaggia pubblica cittadina. 

Dopo i numeri straordinari della tappa d’esordio la scorsa primavera, che ha registrato 25mila presenze, l’amministrazione comunale ha chiesto e ottenuto che, sabato 15 e domenica 16, tutti treni regionali in transito da Bari si fermino presso la nuova fermata di Torre Quetta per consentire ai partecipanti di raggiungere con facilità la location scelta senza dover ricorrere ai mezzi privati.

“Ringrazio la Regione Puglia con l’assessore ai Trasporti Gianni Gainnini ed RFI per aver accolto la nostra richiesta – commenta il sindaco Antonio Decaro –  attuando un importante intervento a sostegno della mobilità sostenibile in occasione di un evento che attirerà decine di migliaia di persone. Dalle città e da tutti i paesi sulla direttrice sud sarà così possibile raggiungere facilmente Torre Quetta in questo weekend. È la riprova che la sinergia istituzionale funziona e che è possibile adottare misure straordinarie per consentire alla città di vivere in tranquillità un evento di grande richiamo. Invito tutti i cittadini a lasciare a casa l’auto e utilizzare i treni”. 

Per quanti sceglieranno comunque di raggiungere Torre Questa con mezzi privati, sarà disponibile l’area parcheggio di proprietà privata antistante l’ingresso di Torre Quetta, gestita da personale Amtab, dove sarà possibile lasciare l’auto al prezzo unico di 2 €. 

Info: STREEAT® – European Food Truck Festival aprirà al pubblico questo pomeriggio, dalle ore 17.00 all’una di notte. Sabato 15 e domenica 16 ottobre osserverà orario continuato dalle 11.00 all’una di notte.

Fonte ufficio stampa Comune di Bari

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO