The Spirit of Shakespeare, musica e poesia a Santa Teresa dei Maschi di Bari

0
958

ll festival Oriente Occidente diretto da Sabino Manzo nella rete Orfeo Futuro propone un interessante incontro tra musica antica, poesia e teatro. Nello spettacolo “The Spirit of Shakespeare”, in programma questa sera 9 ottobre a Bari, a Santa Teresa dei Maschi (ore 20.30, info 348.492.27.38), Claudio Mastrangelo (viola da gamba) e Armando Merenda (voce recitante) portano il pubblico in pieno periodo Elisabettiano con letture shakespeariane alternate alle composizioni del Capitano Tobias Hume, uomo d’arme e musicista contemporaneo del Bardo, del quale quest’anno si celebrano i quattrocento anni dalla scomparsa.

Quella di Hume è una figura particolarmente curiosa ed affascinante: un militare abituato alla dura vita delle armi che amò la musica ed il canto e soprattutto amò la viola da gamba, strumento molto in voga in tra il Cinquecento e il Settecento, ma poi caduto in disgrazia. Riportato all’attenzione di un pubblico più vasto grazie a Jordi Savall e al film “Tutte le mattine del mondo” di Corneau, la viola da gamba possiede una rara espressività, pienamente sfruttata dal virtuoso Hume nelle sue varie composizioni che comprendono danze baldanzose e militaresche ma anche inaspettati momenti di delicata malinconia.

Info: Biglietti 10€ (intero), 8€ (over 65), 5€ (under 30 e studenti universitari), 3€ (14-18 anni). Botteghino un’ora prima del concerto o acquisto diretto sul sito www.santateresadei maschi.it

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO