0
603
minorenni pronti a sparare, arrestati dai Carabinieri

Due minorenni a bordo di uno scooter e armati con pistole “pronte a sparare” sono stati intercettati ieri sera dai carabinieri al rione San Girolamo di Bari: uno dei due, un diciassettenne incensurato, è stato bloccato al termine uno spericolato inseguimento, mentre il complice è riuscito a fuggire ed è ricercato.

ll minorenne bloccato è stato affidato ai genitori: aveva una pistola semiautomatica marca ‘Destroyer’ calibro 7,65, con matricola alterata, un silenziatore artigianale, un colpo in canna e altri 11 nel caricatore. L’altro aveva una pistola assicurata alla cintura dei pantaloni. Secondo i carabinieri, il fuggitivo “ha le ore contate” (ANSA).

Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO