Il Seminario Regionale di Molfetta in “Missione Giovani” nelle diocesi pugliesi

0
958

Si svolgerà dal 24 settembre al 2 ottobre 2016 la “Missione Giovani” che vedrà impegnati tutti i giovani della diocesi di Bari/Bitonto, insieme ai seminaristi del Seminario Regionale Pugliese e ai religiosi e religiose in un’esperienza di evangelizzazione.

Da 8 anni il Seminario Regionale di Molfetta propone la Missione Giovani nelle diocesi pugliesi, la diocesi di Bari-Bitonto accoglierà l’iniziativa che sarà presentata sabato 24 settembre con la Cerimonia di Apertura e il Mandato ai Missionari in Cattedrale alle ore 19.30. A seguire ci sarà una performance musicale da parte dei seminaristi.

Ai giovani presenti sarà consegnata una croce da portare al collo nei giorni della Missione e la sacca che contraddistingue questo evento. La sacca va acquistata da parte di tutti con il contributo di 2,50 euro. Inoltre, ciascuna parrocchia riceverà in dono una pianta che si avrà cura di porre in evidenza sul presbiterio dell’aula liturgica come segno di speranza per i giorni belli che ci apprestiamo a vivere. I seminaristi arriveranno al Seminario di Bari venerdì 23 settembre. La Festa finale si svolgerà in piazza Prefettura a Bari sabato 1 ottobre alle ore 20.00.

Sono interessati i giovani dai 18 anni ai 35 anni, coinvolte anche  le Scuole Superiori e le Università, per una testimonianza di reciproco arricchimento.

L’Equipe dei missionari sarà costituita da uno/due presbiteri, giovani delle parrocchie, cinque seminaristi, religiosi/e, un presbitero dell’equipe educatori del Seminario Regionale o un presbitero religioso.

Giovedì 29 settembre in ogni Comunità parrocchiale si svolgerà il progetto E’ per te, l’Adorazione Eucaristica per tutta la giornata, con il coinvolgimento degli adulti, in particolare i genitori dei giovani. Si potrà pensare di vivere l’adorazione eucaristica durante l’intera settimana, dedicando un giorno per parrocchia.

Nelle Parrocchie si svolgeranno due incontri di formazione sul tema della vocazione, della scelta, del senso della vita, del futuro: uno per i giovanissimi e uno per gli operatori pastorali (catechisti, educatori, operatori della carità).

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO