Bari: convegno ANCI Puglia e Regione Puglia in Fiera del Levante

0
770

Nell’ambito del “Programma di assistenza agli Ambiti territoriali sociali”, per giovedì 15 settembre, alle ore 15.00, presso la Sala Convegni della Regione Puglia – Padiglione n. 152 della Fiera del Levante, a Bari, ANCI Puglia e Regione Puglia organizzano un convegno dal titolo: “L’armonizzazione contabile nella programmazione e gestione dei servizi socio-assistenziali”.

Apertura e saluti istituzionali:

Raffaele Piemontese – Assessore al Bilancio Regione Puglia

Salvatore Negro – Assessore al Welfare Regione Puglia

Luigi Perrone – Presidente ANCI Puglia

Introduzione ai lavori

Massimo Mazzilli – Sindaco di Corato e Delegato Finanza locale ANCI Puglia

Intervengono:

Andrea Ferri – Resp. Finanza locale IFEL

Anna Maria Candela – Dir. Programmazione sociale ed integrazione socio-sanitaria Regione Puglia

Angelo Grasso – Direttore Generale IPRES

Angelo Pedone – Dirigente Area Finanziaria Comune di Bisceglie

Relazioni tecniche:

Andreina Acquaviva – Programma ATS ANCI Puglia

Attilio Piccarreta – Programma ATS ANCI Puglia.

Le norme sull’armonizzazione contabile stanno cambiando radicalmente la gestione finanziaria degli enti territoriali; i nuovi strumenti contabili (piano dei conti integrato, sistema di contabilità integrata finanziaria ed economico-patrimoniale etc.) entrati a regime dal 1° gennaio 2016 hanno incontrato non pochi problemi di attuazione nelle pubbliche amministrazioni.

L’incontro vuole rappresentare un’occasione di informazione, confronto e scambio sull’attuazione della riforma e sulle criticità ancora esistenti, con particolare riferimento agli impatti applicativi per gli Ambiti territoriali nella programmazione e nella gestione dei servizi socio-assistenziali.

La partecipazione al convegno è gratuitasu prenotazione. Per prenotarsi è necessario inviare una email di adesione all’indirizzo progetto_ats_puglia@ancitel.it specificando: nominativo, email, ente di appartenenza e ruolo. Info suwww.welfare.anci.puglia.it

Fonte Luca Basso

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO