Amedeo Minghi con “La bussola e il cuore”, nuovo progetto discografico

0
763

“La bussola e il cuore” è il titolo del nuovo progetto discografico di Amedeo Minghi, un triplo cofanetto che Sony Music pubblicherà il 14 ottobre per celebrare i 50 anni di carriera dell’artista.

“La bussola e il cuore” è composto da registrazioni inedite ed è articolato in tre lavori ben distinti, suddivisi su ciascun CD, ognuno dei quali rappresenta un diverso aspetto del melodista per eccellenza e ha caratteristiche ben precise: tre “satelliti” in cui orbitano dimensioni e profondità della scrittura musicale, tre diverse luci che illuminano il percorso, come il filo che non abbiamo mai perso in cinquant’anni di vita artistica.

“La bussola” è il nuovo album e contiene le composizioni inedite realizzate dall’artista, un album studio che mancava da 11 anni. Dieci brani che riconfermano quella cifra senza tempo che è tratto caratteristico di un modo di interpretare la melodia.

“Il cuore” raccoglie cinque classici del repertorio di Minghi, totalmente riarrangiati e rivisitati in studio, e brani inediti che appartengono al suo percorso di Fede. L’artista si riappropria qui delle sue radici cristiane e la composizione è un ponte fra l’oggi e l’antico, come del resto il canto, in cui Minghi resta dietro e sono le voci di diversa natura a innestarsi in un percorso musicale che abbraccia stili diversi.

“Mappe” è il terzo cd, il più trasversale, e racchiude delle vere e proprie “perle” inedite. Venti brani registrati tra i primi anni Settanta e la prima metà degli anni Ottanta: un meraviglioso mondo di canzoni mai pubblicate, alcune scritte per altri artisti, altre che, invece, hanno trovato spazio nel repertorio di grandi interpreti, altre ancora tralasciate per logiche discografiche del tempo, senza dimenticare i provini di alcuni dei brani più famosi di Amedeo Minghi.

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO