Bari: il sindaco Antonio Decaro solidale con l’onorevole Dario Ginefra

0
713

E’ alla ribalta delle cronache quanto accaduto ieri sera alla festa patronale di San Rocco nella cittadina di Valenzano, durante la serata  una mongolfiera è stata fatta lanciare in aria, sulla stessa il nome della famiglia Buscemi e una scritta “viva san Michele, viva san Rocco”.

Chi è il San Michele che compare sulla mongolfiera, forse il Michele Buscemi ucciso a Valenzano nel 2008? Per Dario Ginefra, deputato Pd,  il riferimento è piuttosto chiaro, “è verosimile che con questo sistema i Buscemi abbiano voluto segnalare in forma pubblica e spettacolare il proprio controllo sul territorio”. 

Per questo motivo l’onorevole barese  presenterà un’interrogazione parlamentare, al fine di ottenere risposte circa maggiori controlli su questa delicata parte della provincia di Bari.

Nel frattempo interviene il sindaco di Bari Antonio Decaro, piena solidarietà a Ginefra, “quello che i malavitosi fingono di non sapere è che nella nostra terra non è più tempo di inchini durante le processioni, e che, come è accaduto a Bari durante la festa di San Nicola, la comunità ecclesiale è al fianco degli enti locali che combattono il potere criminale in tutte le sue espressioni, anche quelle apparentemente innocue o folkloristiche“.

di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO