Dune Costiere sulla spiaggia di Torre Canne

0
863

Il Consorzio di Gestione del Parco Naturale Regionale “Dune Costiere” ha allestito stamane un infopoint su un tratto di spiaggia di Torre Canne, in particolare accanto al fiume piccolo.

Un infopoint per sensibilizzare al rispetto dell’ambiente e alla cura delle bellezze paesaggistiche. Il Parco Regionale è un’area naturale protetta compresa tra i comuni di Ostuni e Fasano, esteso 1.100 ettari e che comprende 8 km di costa con spiagge e dune.

Intorno uno scenario di ricca vegetazione, di acque sorgive che diventano habitat naturali per la sosta di uccelli migratori nelle loro rotte tra l’Africa e l’Europa.

In questo tratto di costa si trovano le zone umide di Fiume Grande, Fiume Piccolo e Fiume Morelli, con l’antico impianto di acquacoltura dove ancora si allevano anguille e cefali dorati.

Le aree interne al parco sono occupate da pascoli e oliveti millenari, e poi ancora frantoi ipogei medioevali. Dall’area del Parco emergono prodotti gustosi e apprezzati dai palati pugliesi e non: pomodoro regina di Torre Canne, Fiorone di Torre Canne, pasta di Grano duro Senatore Cappelli, miele biologico di Timo del parco, anguille e cefali dorati, olio degli olivi.

Nel corso della giornata sono state organizzate delle uscite intorno al parco naturale,  con la guida dei volontari del consorzio.

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO