Campriani bis d’oro nella carabina

0
750

Niccolò Campriani  entra nella storia dello sport con una doppia medaglia d’oro, una nella carabina 10 metri e la successiva nella 50 metri tre posizioni.

“Non ne avevo più, l’oro di oggi è stato un regalo. E’ stata una settimana pazzesca, ero preoccupato perché, dopo l’oro, ho dormito poco. Non riuscivo a scrollarmi l’adrenalina: l’eliminazione di Petra (Zublasing, la sua compagna), le sfide dei compagni, poi ho cercato di prendere tutto alla leggera e oggi sono stato fortunato, pescando la finale per niente”. Così Nicolò Campriani, dopo l’oro nella carabina 3 posizioni da 50 mt. “Queste finali ‘back to zero’ sono micidiali, ne avevo già pagato le conseguenze”. Sono contentissimo della finale che ho fatto. E’ pazzesco arrivare a due ori, non me l’aspettavo. Ero sicuro che sarebbe stata ultima olimpiade e quindi vediamo cosa succederà”.

Lo ha detto Nicolò Campriani, ai microfoni Rai, dopo il trionfo. “Alla fine ero stanchissimo, tiravo tra un battito di cuore e l’altro ed è andata bene. Kamensky oggi è stato il migliore e forse ha sbagliato a tirare dopo di me. Il mormorio del pubblico lo avrà disturbato…”.

Fonte Ansa

di Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO