Gianna Nannini riscalda il pubblico di Molfetta

0
857

Una serata fredda, alquanto insolita per il mese di agosto, ma è stata Gianna Nannini a riscaldare ieri sera pubblico presente, quest’ultimo disposto con posti a sedere sulla banchina di San Domenico a Molfetta.

IMG_0191 IMG_0188 IMG_0181 IMG_0186 IMG_0194

Vorresti strappare qualche foto alla rock star Gianna Nannini ma non è sempre facile, sul palco come suo stile si muove senza pausa alcuna, lo ha fatto ieri sera quasi incurante della bassa temperatura che ha creato non pochi disagi ai tanti convenuti al concerto.

Alla fine anche la straordinaria artista si è dovuta arrendere e ha indossato una sciarpa bianca. Due ore di musica con le celebri canzoni: Sei nell’anima, Un’estate italiana, Meravigliosa Creatura, I maschi, Bello impossibile, Fotoromanza, L’immensità, Ragazzo dell’Europa, e tante altre.  Sul palco la sua band, straordinari musicisti che hanno messo mano ai brani con  arrangiamenti vivaci e apprezzabili.

La banchina di Molfetta resta una location raffinata per concerti di spessore, prossimo appuntamento con Daniele Silvestri il 19 agosto.

Foto a cura di Maria Cristina Consiglio

di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO