Bari: Decaro alla commemorazione vittime strage di Bologna

0
715

Domani, martedì 2 agosto, l’amministrazione comunale di Bari ricorderà il 36° anniversario della strage di Bologna. Il sindaco Antonio Decaro, alla presenza dei familiari delle vittime e delle autorità cittadine e militari, deporrà una corona d’alloro presso la lapide affissa sulla facciata di Palazzo di Città che ricorda le vittime della strage.

La cerimonia comincerà con un minuto di silenzio alle 10.25, l’ora in cui il 2 agosto del 1980 nella sala d’aspetto della stazione di Bologna esplose l’ordigno che provocò la morte di ottantacinque persone ferendone altre duecento. Sette le vittime baresi: Sonia Burri, 7 anni, Francesco Cesare Diomede Fresa, 14 anni, Vito Diomede Fresa, 62 anni, Errica Frigerio, 57 anni, Patrizia Messineo, 18 anni, Giuseppe Patruno, 18 anni, Silvana Serravalli in Bàrbera, 34 anni.

L’assessora Francesca Bottalico, accompagnata dal Gonfalone della città, rappresenterà il Comune di Bari nel corso della cerimonia che si terrà domani a Bologna, in piazza Medaglie d’oro, su iniziativa dell’Associazione familiari vittime della strage del 2 agosto e del Comitato di solidarietà alle vittime delle stragi.

Fonte Ufficio stampa Comune di Bari

LASCIA UN COMMENTO