Tragedia Ferroviaria: Emiliano ascoltato dai pm

0
514

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, è stato ascoltato ieri come testimone, su sua richiesta, dalla Procura di Trani nell’ambito dell’indagine sul disastro ferroviario avvenuto tra Corato e Andria il 12 luglio e che ha provocato 23 morti e 50 feriti.

Emiliano – secondo quanto scrive La Gazzetta del Mezzogiorno – ha parlato della sicurezza del collegamento ferroviario, spiegando che la Regione ha sempre seguito con molta attenzione gli investimenti finanziati con i fondi europei che prevedono anche il raddoppio della tratta Corato-Andria. La deposizione del governatore è finalizzata al raggiungimento della verità su quanto accaduto. Ieri a Trani è stato ascoltato anche l’assessore regionale ai trasporti Gianni Giannini.

Fonte Ansa

LASCIA UN COMMENTO