Tragedia ferroviaria: indagati Nitti, Pasquini e Ronchi

0
755

I nuovi indagati per l’incidente ferroviario avvenuto il 12 luglio scorso nel Barese sono il direttore generale di Ferrotramviaria, Massimo Nitti, il direttore di esercizio delle Ferrovie del Nord Barese (Ferrotramviaria), Michele Ronchi, e la presidente e legale responsabile di Ferrotramviaria Gloria Pasquini.

I reati ipotizzati sono: disastro ferroviario colposo, omicidio colposo plurimo e lesioni personali colpose plurime. I nomi dei tre nuovi indagati, che hanno ricevuto informazioni di garanzia, si aggiungono a quelli dei due capistazione di Andria e Corato, Vito Piccarreta e
Alessio Porcelli, già sottoposti ad accertamenti. Nel registro degli indagati della Procura di Trani è stata inoltre iscritta la società Ferrotramviaria ai sensi della legge sulla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche.

Fonte: Ansa

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO