Bari: al via le immatricolazioni all’Università degli Studi di Bari

0
723

Le immatricolazioni all’Università degli Studi di Bari, relative ai corsi che non prevedono prove di accesso, partono da oggi 15 luglio.

Immatricolazione on line attraverso il sito dell’Ateneo. L’Università viene incontro alle esigenze di informazione e ausilio per le procedure di immatricolazione con dieci moderne postazioni ubicate nella hall del Centro Polifunzionale Studenti dell’ex Palazzo Poste.

Saranno disponibili anche dei desk per offrire una guida sui servizi agli studenti offerti dall’Ateneo e dall’Adisu.

Info: Gli sportelli rimarranno aperti dalle ore 9 alle 13 dal lunedì al venerdì.
Gli studenti che si immatricoleranno nel periodo dal 15 al 31 luglio potranno usufruire del bonus di 51 euro sulla I° rata come deliberato dagli organi di governo dell’Università.

IMMATRICOLAZIONI ANNO ACCADEMICO 2016/2017 CON BONUS DI 51,00 EURO DAL 15 AL 31 LUGLIO 2016

Coloro che si immatricolano per l’anno accademico 2016/2017 entro il 31 luglio 2016 a un corso di laurea triennale, magistrale o magistrale a ciclo unico non a numero programmato usufruiranno di una riduzione di 51 euro sull’importo fisso di 201,58 euro relativo alla prima rata della tassa di iscrizione.

Il pagamento del MAV della prima rata dovrà essere effettuato entro il 31 luglio 2016.
Restano fermi gli importi relativi al bollo virtuale (16,00 euro) e all’acconto della tassa regionale per il diritto allo studio universitario (120,00 euro), come stabilito dal Regolamento tasse e contributi.

La medesima agevolazione viene riconosciuta ai laureandi che conseguiranno il titolo entro il 12 agosto 2016 e che intendono immatricolarsi, per lo stesso anno accademico 2016/2017, ad altro Corso di Laurea a numero non programmato. L’immatricolazione e il pagamento del MAV dovranno essere effettuati entro il 31 luglio 2016.

Il beneficio non è applicabile a coloro che intendano usufruire di forme di esonero totale previste dal vigente Regolamento tasse e contributi.

Fonte: uffiiciostampa@rettorato.uniba.it

LASCIA UN COMMENTO