Jacopo Michelini con il nuovo singolo “Il biglietto per Londra”

0
792

Il giovane cantautore bolognese JACOPO MICHELINI, scoperto da FONOPRINT (lo storico studio di registrazione italiano da cui sono passati i più grandi artisti della storia della musica italiana) venerdì 15 luglio sarà live a Spezzano di Fiorano Modenese in occasione della tre giorni musicale “Sulla Via (Emilia) per Woodstock”.

Durante il live Jacopo presenterà sul palco anche il suo nuovo singolo “BIGLIETTO PER LONDRA(Fonoprint/Artist First). Il brano, prodotto da Davide Maggioni, è fresco e leggero e celebra la spontaneità dei vent’anni di Jacopo Michelini, trattando il tema dell’evasione e della metafora del viaggio. Il video di “BIGLIETTO PER LONDRA” è visibile al seguente link: https://youtu.be/J2ucktRZ3zs

Jacopo Michielini sarà live anche domenica 16 LUGLIO a Noventa di Piave (VE), il 17 LUGLIO a Cignone (CR), il 29 LUGLIO a Cremona, il 30 LUGLIO adAramengo (AT), il 7 AGOSTO a Roatto (Asti), il 13 AGOSTO a Fossalta di Portogruaro (VE), il 14 agosto ad Auronzo di Cadore (BL) e il 15 AGOSTO a Belluno.

«Dietro al video di “Biglietto per Londra” c’è l’intenzione di richiamare la metafora del viaggio, fisico e mentale, rispecchiando lo spirito leggero ma allo stesso tempo malinconico della canzone –racconta Jacopo Michelini–Questa idea si è evoluta insieme e grazie alla creatività del regista e grafico Fabio Bozzetto in un video animato ricco di riferimenti divertenti e caratterizzanti. Il vero soggetto del video è l’aereo, che incarna l’allegoria del viaggio, volando tra sapori, colori, sensazioni; io mi limito piuttosto ad essere un narratore che cerca di toccare questi angoli di città e paesi, cantando e facendomi trasportare. La realizzazione è stata una bella prova da affrontare dovendo recitare immaginando tutta la grafica che mi sarebbe girato intorno, ma estremamente divertente».

JACOPO MICHELINI, classe ’93, è un cantautore bolognese dotato di forte ironia e sensibilità ed è anche uno dei primi talentuosi artisti scoperto da Fonoprint! Attiva a Bologna dal 1976, Fonoprint è lo storico studio di registrazione che ha dato i natali a moltissimi artisti, oggi di fama nazionale e internazionale. Da Zucchero a Vasco Rossi, da Lucio Dalla a Francesco Guccini, da Andrea Bocelli a Paolo Conte, la storia della musica italiana è passata tutta da Fonoprint! Dal 2015, inoltre, grazie all’iniziativa dell’imprenditore Leopoldo Cavalli, l’azienda è diventata punto di riferimento italiano nell’attività di scouting di giovani talenti. Gli Studi Fonoprint offrono ai professionisti del settore e ai giovani, le più avanzate tecnologie nel campo dell’incisione, dell’arrangiamento, del montaggio audio e video e della masterizzazione, continuando a fare della ricerca, della tecnologia, del know how e della sperimentazione la propria mission assoluta.  Fonoprint è un “patrimonio cittadino” e Bologna, forte del suo ruolo di Città della Musica Unesco nel 2006, permettendo ai suoi giovani di avere le stesse, e forse ancora maggiori, possibilità rispetto al passato di mettere in luce il proprio lato artistico e di diventare una stella della musica.

LASCIA UN COMMENTO