Il Guendalina festeggia 20 anni

0
998

Compie 20 anni il club più importante del Sud Italia. 20 anni di grandi successi e nomi prestigiosi che si sono susseguiti alla consolle dell’arena di Santa Cesarea Terme.

Un compleanno pieno di soddisfazioni, Il Guendalina club è classificato da DJMAG al 44° posto nella classifica mondiale delle discoteche più importanti . Per festeggiare l’evento il club pugliese al mondo e al 2° tra quelle in Italia, sabato 16 luglio ospita per la prima volta in Puglia l’artista danese punta di diamante della Kompakt Records, Rune Reilly in arte”Kölsch”. I suoi primi passi risalgono alla metà degli anni 2000, quando con il suo amico Johannes Torpe iniziò una serie di vinili senza nome, caratterizzati da un numero ed un tatuaggio. In poco tempo la Tattoorec.com che li pubblicava divenne una label immancabile nelle dj bag di artisti del calibro di Sven Väth, Ricardo Villalobos, Magda , Richie Hawtin e tanti altri. In questi ultimi anni Kölsch sta dando il meglio di sé con svariati EP su una della etichette indipendenti più affascinati d’Europa, la Kompakt Records. Il suo successo discografico con “1977”, un album strepitoso dedicato alla sua infanzia, alla Germania e alla techno melodica che ti prende e ti fa innamorare. Sempre in bilico tra house e techno nelle performance live, mescolando esperienza, passione ed una disarmante allegria, riesce a coinvolgere il pubblico e farlo emozionare. Richiestissimo nei più grandi festival europei e dai più prestigiosi club tra i quali il Trouw di Amsterdam, il Fuse di Bruxelles,il Berghain di Berlino, Awakenings e Love Family Park. Dopo Sónar Festival, DC10 Ibiza, Ushuaia Ibiza per il party United Ants e Space Ibiza, il 16 Luglio Kölsch sarà al Guendalina per festeggiare il suo 20th compleanno, con lui i resident Gianni Sabato, Dario Lotti, Francesco Dinoia, Fourth e Dario Rausa.

 

LASCIA UN COMMENTO