CUS Bari Karate: doppia medaglia all’Open Internazionale di Siracusa per il giovane Scardigno

0
712

Dalla Sicilia torna a casa con ben due medaglie, un argento nella categoria Under 21 e un bronzo nella categoria Senior, prestigiosi traguardi per il giovane Vincenzo Scardigno.

Conclusosi l’Open di Siracusa, prestigiosa gara internazionale di Karate, che precede la pausa estiva. Il campione del Cus Bari ha brillato con eccellenti prestazioni, nella  tre giorni interamente dedicata al Karate, alla quale hanno partecipato i migliori atleti della Puglia, selezionati dal centro Tecnico Regionale. Scardigno  porta i  colori del Cus Bari, al suo esordio nella categoria Under 21, si è aggiudicato la medaglia d’argento, ed una nobilissima  medaglia di bronzo nella categoria maggiore, quella dei Senior.
Una doppia medaglia che riveste particolare risalto, se si considera che i primi tre posti sono andati ad atleti pugliesi, sia negli Under che nei Senior, a riprova dell’altissimo livello tecnico raggiunto dalla nostra regione e dai nostri insegnanti sia a livello nazionale che internazionale.

“E’ un risultato che ci riempie d’orgoglio,- dice Marcello De Vivo istruttore di Scardigno – se si considera che il nostro ragazzo era al suo esordio in una categoria ostica come quella degli Under 21, ed alla quale arriviamo con una preparazione non ottimale, a seguito di un incidente stradale subito dal nostro atleta. Ma alla fine i valori sul tatami (tappeto) sono emersi, e la doppia medaglia la dice lunga sulle potenzialità di un atleta che sta facendo
del podio la sua dimora naturale. Ora la necessaria pausa estiva servirà a ricaricare le batterie psico-fisiche in attesa dei prossimi eventi agonistici”.

LASCIA UN COMMENTO