Bari: 100 mila anziani in Puglia rinunciano alle cure, manifestazione in piazza San Ferdinando

0
288

Si terrà martedì 5 luglio alle 17.30, in Piazza San Ferdinando a Bari, la manifestazione regionale sulla sanità indetta da SPI Cgil, FNP Cisl e UILP Uil Puglia.

Dati allarmanti quelli riferiti dalla sigle sindacali circa la sanità in Puglia: 100 mila le persone anziane che nella nostra regione rinunciano a curarsi,  liste d’attesa troppo lunghe per una prestazione.

“Chiediamo una sanità più efficace e più efficiente”, dichiara il segretario generale della FNP Cisl Puglia Vitantonio Taddeo, nel frattempo la campagna di sensibilizzazione è già stata avviata da Gianni Forte, segretario generale dello SPI Cgil Puglia,  durante il volantinaggio unitario di SPI Cgil FNP Cisl e UILP Uil davanti al Policlino di Bari.

“La sanità pubblica nel nostro Paese, e in Puglia in particolare, non sta garantendo servizi fondamentali ai cittadini e alle persone in stato di disagio, in particolare alle persone anziane e non autosufficienti”, ha sottolineato il segretario generale della UILP Uil Puglia Rocco Matarozzo, “Chiediamo al governo regionale di cambiare politica e di coinvolgerci”.

In sintesi le proposte dei sindacati: progetto chiaro ed efficiente di 118 e di pronto soccorso; un nuovo modello organizzativo della medicina di prevenzione; assunzione di nuovo personaleper affrontare le emergenze ospedaliere e territoriali; strutturazione e consolidamento di una rete di qualità della medicina territoriale su tutto il territorio e potenziare l’ADI (assistenza domiciliare integrata); organizzazione di un’efficace rete per la cura delle malattie oncologiche; abbattimento delle liste d’attesa e riduzione dei viaggi della speranza. Incremento dei fondi della non autosufficienza; riduzione degli sprechi. Basta tagli alle prestazioni erogate ai cittadini; monitoraggio delle strutture per anziani (RSA/RSSA – Case di riposo); mantenimento dei turni delle guardie mediche nelle ore notturne; maggiore chiarezza nella prescrizione dei farmaci e prestazioni specialistiche da parte del medico di base.

 

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO