Bari: nasce “Città responsabile”

0
286

Domani, mercoledì 29 giugno, alle ore 11, nella sala giunta di Palazzo di Città, sarà siglato il protocollo “Città responsabile” per l’istituzione di una rete cittadina interistituzionale finalizzata alla creazione dell’Osservatorio cittadino per la legalità e della Cabina di regia interistituzionale, il primo finalizzato alla ricognizione e alla mappatura del fenomeno della devianza e delle azioni educative e di reinserimento in atto, il secondo all’individuazione di strategie e azioni possibili a contrasto del fenomeno. I due organi lavoreranno di concerto e saranno costituiti da diversi enti istituzionali.

All’incontro con la stampa saranno presenti i rappresentanti dei seguenti enti coinvolti: UEPE – Ufficio dell’Esecuzione Penale Esterna, Ufficio servizio sociale Minori del Ministero della Giustizia, Assessorato al Welfare del Comune di Bari, Municipi, direzione sanitaria ASL BA, direzione Distretto unico ASL Bari, D.S.M. ASL BA – DDP – ASL BA, Garante Regionale dei diritti delle persone con limitazione della libertà, Garante Regionale per i diritti dell’infanzia e adolescenza della Regione Puglia e Ufficio Scolastico Provinciale Ambito di Bari.

In rappresentanza del Comune di Bari e dei Municipi firmerà l’intesa l’assessora al Welfare Francesca Bottalico.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Bari

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO