Al via “Giù al Sud – percorsi e tradizioni della bassa Murgia”

0
350

Lunedì 4 luglio avrà inizio sul canale televisivo Antenna Sud Pop Tv ( gestito e diretto autonomamente dal giornalista dott. Valter Cirillo) il programma “Giù al Sud – percorsi e tradizioni della bassa Murgia”, un viaggio per cinque settimane all’insegna della tradizione e delle bellezze paesaggistiche della bassa Murgia. Ospiti speciali i Terraròss, gruppo di musica popolare della provincia di Taranto, alla regia  Nicola Faccilongo.

Massfra con Dominique Antonacci e Vito Gentile

La Puglia è una delle regione più belle d’Italia,  negli  ultimi tempi  il fiore all’occhiello  di un Sud spesso trascurato.

Il programma tirerà fuori il meglio della Puglia, in particolare  della bassa Murgia. Il format, di cinque puntate, sarà diviso in vari servizi,  tutti condotti dai musicisti Terraròss. Ci sarà il servizio “Tour” condotto da Dominique e Vito Gentile, che si occuperanno anche dei “tele strada”, ovvero le interviste alla gente per strada. Il servizio “Gastronomia” sarà a cura di Giuseppe De Santo, fondatore del gruppo insieme ad Antonacci. La conduzione di ogni puntata è affidata, invece, alla donna del gruppo, Anna Rita Di Leo e ad Antonio De Santo.

Tutte le puntate del programma, realizzato grazie al contributo di aziende private che hanno scelto il format per promuovere la propria attività, oltre ad andare in onda ogni giorno sul canale 643 del DGT, in hd, saranno visibili sui canali social, Facebook e Youtube, dei Terraròss e di Antenna Sud Pop Tv.

Protagonista della prima puntata di “Giù al Sud – percorsi e tradizioni della bassa Murgia” sarà il comune di Castellaneta.

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO