Fondazione Petruzzelli: confronto chiarificatore con la Camerata Musicale Barese sull’uso del teatro

0
331

E’ di qualche ora fa il comunicato della Fondazione Petruzzelli di Bari sulla questione della concessione del teatro alla Camerata Musicale Barese, per lo svolgimento delle  attività culturali in programma.

“In riferimento alla nota del presidente dell’AGIS Puglia Giulio Dilonardo e alla vicenda legata alle concessioni del Teatro Petruzzelli alla Camerata Musicale Barese, si comunica quanto segue: Questa mattina presso gli uffici della Fondazione Petruzzelli si è svolto un incontro chiarificatore con i rappresentanti della Camerata Musicale Barese, con i quali si è raggiunta una intesa, sulla linea del regolamento sulle concessioni d’uso del teatro, che  potrà essere ratificata non appena la Camerata avrà effettuato le necessarie verifiche di propria competenza. Questo smentisce le ipotesi accampate dal presidente dell’Agis Puglia secondo le quali vi sarebbe una strategia del Sovrintendente del Petruzzelli nel voler limitare l’uso del teatro da parte di terzi e, in particolar modo, della Camerata. Si ribadisce, piuttosto, che alla richiesta di concessione del teatro per “le giornate professionali del cinema” avanzata nello scorso mese di aprile dal presidente dell’ANEC Puglia, per manifestazioni da realizzarsi nel prossimo autunno, non è stato possibile rispondere positivamente in quanto le date richieste erano già occupate e vendute per spettacoli in abbonamento, da quasi un anno. Riguardo ai modelli di gestione del Petruzzelli di cui parla il presidente Dilonardo, è evidente che confonde la gestione del Parco della Musica di Roma con quella dei teatri sede di Fondazioni d’opera lirica. Sicuramente il presidente nazionale dell’AGIS Carlo Fontana, che per molti anni è stato Sovrintendente della Scala di Milano e del Comunale di Bologna, potrà meglio spiegargli le peculiarità della gestione di un teatro d’opera rispetto a quella di un auditorium multisala. Non sfuggirà, infine,  al presidente Dilonardo la differenza fra i bilanci preventivi – che devono seguire prudenziali criteri di redazione – e quelli  consuntivi,  che certificano il reale quadro economico e patrimoniale. E’ giusto il caso di ricordare che la gestione dell’attuale sovrintendente ha già chiuso due esercizi in pareggio e riportato in attivo il patrimonio della Fondazione”.

Fonte: Ufficio Stampa Fondazione Petruzzelli di Bari

 

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO