CUS Bari: medaglia d’argento per Luca Antonio Cassano

0
351

Si sono conclusi a Modena i Campionati Nazionali Universitari 2016. Diversi gli atleti in pista, con la maglia del Cus Bari che ha raccolto ottimi risultati. Nella massima rassegna nazionale dedicata allo sport universitario ha brillato Luca Antonio Cassano (Giurisprudenza) conquistando una meritatissima  medaglia d’argento di nei 100m ottenuta con 10.79 e ben 2,5m/s di vento contrario.

Il bottino di medaglie sarebbe potuto essere ben più grosso, ma i pur bravissimi Giuseppe Serrone (Ingegneria) nei 100m maschili, Angelika Wegierska (Medicina) nei 100m femminili, Luigi Rosito (Medicina) nei 1500m maschili e Marialuna Frisini (Giurisprudenza) nel giavellotto femminile si sono dovuti accontentare di un quarto posto a un soffio dal podio. Arricchiscono il punteggio di squadra anche i sesti posti nei 200m maschili e femminili degli stessi Serrone e Wegierska.

Nonostante la squadra barese contasse su appena 9 atleti di cui 3 donne (meno della passata edizione) tutti soddisfatti per la risalita nella classifica a squadre all’undicesimo posto in campo maschile (25mi nel 2015) su 43 Cus partecipanti e al sedicesimo in campo femminile (21me nel 2015) su 37 Cus partecipanti.
Contemporaneamente a Jesolo si sono disputati i Campionati Italiani Allieve. La giovanissima Bernadette Pulpito, allenata da Giuseppe Carnimeo, migliora di ben cinque secondi nei 1500m raggiungendo un felice 18°posto (partiva dal 37°tempo di accredito). Nei 100m Allieve Fabiana Gelao conclude la gara in 36° posizione (aveva il 50°tempo di accredito), nonostante il vento contrario, stesso piazzamento individuale anche per Gaia Corinna nei 400m.

Fonte: Ufficio Stampa CUS

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO