13enne suicida a Monopoli, si indaga per istigazione: sarebbe stata esclusa da gruppi WhatsApp amici

0
693

BARI, 22 NOV – Si indaga per istigazione al suicidio in relazione alla morte di una 13enne di Monopoli (Bari) che si è tolta la vita domenica scorsa mentre era sola in casa. Al momento non ci sono indagati.

Secondo quanto confermato all’ANSA da fonti inquirenti, dalle prime indagini della Procura di Bari è emerso che la ragazzina nei giorni precedenti al suicidio e anche domenica sarebbe stata esclusa da alcuni gruppi WhatsApp in cui chattavano i suoi amici. Il cellulare della vittima, sequestrato, sarà analizzato. Al momento sembrerebbe che il suicidio sia maturato nell’ambito di dinamiche tra coetanei.
(ANSA).

Redazione

LASCIA UN COMMENTO