105 anni da record a Cellamare: sindaco e parroco a casa della festeggiata Anna Petruzzi

0
279

“Sembra incredibile ai giorni d’oggi, ed invece no. Tutto straordinariamente vero. E non solo Anna Petruzzi è la più longeva del nostro paese, ma sicuramente lo sarà anche dell’hinterland barese. Una gioia per la nostra comunità cellamarese che può vantare un simil traguardo di vita. Anna, classe 1917, donna forte ed in piena salute (stasera mi ha baciato più volte e mi ha raccontato lucidamente un bel po’ di cose) ha 5 figli, 20 nipoti e ben 14 pro nipoti, ne ha viste e passate tante nella sua vita, partendo dalla guerra che l’ha costretta a viver lontana dal marito, mentre accudiva i suoi figli e lavorava per loro. Una donna che ha saputo costruire, tra le tante difficoltà della storia, una famiglia forte e coesa, che è tutta accanto a lei. Che cosa bella! E qual’è il segreto per arrivare a questa età? Mi ha risposto: farsi i fatti propri così non ci si agita e si vive sereni ed avere una sana e corretta alimentazione. Lei mangia genuino e solo cucina preparata dai propri figli ed ha anche un debole per i frutti di mare, che pare siano energizzanti! 🙂 Brava Anna! L’intera comunità cellamarese ti augura ogni bene e ti abbraccia!”.

Sono questa le parole commosse postate su Facebook dal sindaco di Cellamare, Gianluca Vurchio. Insieme  al parroco di Cellamare, Don Alessandro D’Angelo, ha fatto visita questo pomeriggio a casa della signora Anna Petruzzi che  ha compiuto ben 105 anni. Un traguardo straordinario e un record unico nel suo genere.  A Cellamare si sono registrati negli anni compleanni ultracentenari, un buon auspicio per chi vive in questa località del barese.

Antonio Carbonara

Redazione

LASCIA UN COMMENTO